News

Check out market updates

VENDERE BENE E IN FRETTA – L’IMPORTANZA DELLA PRESENTAZIONE

vendere bene bilocale a reddito in Varese zona living

 

1. VENDERE BENE E IN FRETTA – L’IMPORTANZA DELLA PRESENTAZIONE –  2 HOME-STAGING.

Chi intende acquistare un immobile utilizza tutti i mezzi a lui disponibili,  nell’eseguire le propria valutazione

2.  COSA UTILIZZA L’ACQUIRENTE – UTILIZZO DEI SENSI

In particolare il compratore impiega i propri sensi, per valutare che quanto gli viene proposto risponda alle sue personali esigenze razionali e soprattutto emozionali

Di conseguenza, utilizza l’udito per valutare la rumorosità del luogo, l’odorato per analizzare l’incidenza delle sorgenti di odori fastidiosi, ma soprattutto il compratore adopera la vista per comprendere se l’aspetto dell’immobile risponde alle sue aspettative estetiche e di funzionalità.

3.  VENDERE BENE E CON PRONTEZZA – L’IMPORTANZA DELLA VISTA PER CREARE LA GIUSTA “EMOZIONE”

Sulla base di quanto detto, è chiaro quindi che è soprattutto la vista che gioca nella valutazione.

Ed è altrettanto evidente che chi vuole vendere bene e in fretta deve operare soprattutto su questo senso, se vuole raggiungere il proprio obiettivo di finalizzare la vendita.

Occorre in sintesi creare “emozione” nell potenziale acquirente, nel rispetto della regola secondo cui “la logica fa pensare, le emozioni fanno agire”.

4. VENDERE BENE E IN FRETTA – CARATTERISTICHE DELL’IMMAGINE DA PRESENTARSI A CHI COMPRA

Chi vuole vendere bene e in fretta deve pertanto presentare al compratore l’immagine dell’immobile nel modo migliore possibile, rendendola quindi appetibile e stuzzicante.

La proposta visiva deve essere spettacolare, per attrarre l’attenzione del compratore e diversificare l’approccio rispetto alla concorrenza di altri ambienti proposti e/o rispetto alle altre agenzie.

5. VENDERE BENE E IN FRETTA – FASI DELLA PROPOSTA DEL MESSAGGIO VISIVO

Nell’ottica di quanto riportato, il messaggio visivo viene trasmesso all’acquirente  sia nel primo approccio, tramite le fotografie utilizzate nella fase di promozione pubblicitaria sia  nella seconda fase, con la presentazione concreta dell’immobile durante il sopralluogo

  6. VEDERE BENE E RAPIDAMENTE – PECULIARITÀ DEL MESSAGGIO VISIVO

Nel presentare l’interno dell’immobile, chi vuole vendere bene e in fretta deve trasmettere emozioni.

A tale proposito necessita tenere presente che l’immobile viene percepito per gli aspetti di:

  • ospitalità,
  • pulizia
  • freschezza
  • calore
  • essenzialità

7. VENDERE BENE E IN BREVE TEMPO – IMPORTANZA DI UN CORRETTO ALLESTIMENTO

Chi vuole vendere bene e in fretta deve  individuare i pregi ed i difetti dell’immobile, anche con riferimento ai giudizi ed i rilievi espressi da chi lo ha già visionato (i diversi compratori).

E’ pertanto inderogabile comprendere le non conformità per gli aspetti dell’immagine ed operare conseguentemente. 

8. VENDERE BENE E VELOCEMENTE – ALLESTIMENTO DELL’IMMOBILE

Chi vuole vendere bene e in fretta deve quindi allestire o fare allestire l’immobile, in modo da presentarlo  nel modo più invogliante. Quindi se l’immobile è vuoto, occorre inserire pochi arredamenti, con il fine di fornire al compratore una immediata emozione – la stessa che potrà provare una volta che vi abiterà.

Tali limitati arredamenti devono essere confacenti con le caratteristiche dell’immobile e posizionati nel modo architettonicamente più invitante, mentre se l’appartamento è già abitato, occorre  modificare gli aspetti, che possano nuocere ad una prima rapida visione.

9. OBIETTIVO

In relazione a quanto detto, l’obiettivo della sistemazione dell’immobile è quello di coinvolgere tutti i sensi, onde favorire l’approvazione del Cliente e quindi la vendita dell’immobile.

 

error: Content is protected !!

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito cliccando su ne acconsenti l'uso. Piu informazioni

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito cliccando su ne acconsenti l'uso.

Close